Eppure…mi hai cambiato la vita.

Eppure..mi hai cambiato la vita.

E’ proprio così cara mia quarantena..è questa la canzone che più mi tiene compagnia in questi giorni,anche quando guardo fuori dalla finestra e scopro come una bimba,che la primavera è sempre lì. E continua. Continua a sperare,come me,che tutto possa tornare com’era prima.

Cara quarantena,come ben sai,mi sono laureata il 18 febbraio a Perugia,dopo tre anni in cui ho sofferto la lontananza da tutto. Dopo tre anni in cui credevo di non farcela,dove avrei voluto mollare ed invece poi..ce l’ho fatta. Ecco,sono tornata giù e dopo nemmeno dieci giorni mi son ritrovata chiusa in casa,senza avere la possibilità di poter festeggiare con le persone della mia vita.

Si,cara quarantena,sono tornata felice sapendo che finalmente potevo festeggiare con il mio ragazzo il nostro anniversario,forse in riva al mare o forse molto semplicemente davanti ad una cena. Eppure lo sai, ero lontana da lui..e tu,non me l’hai permesso.

Mi hai cambiato la vita,ma non ti odio,non posso odiarti. Odio di te,quello che le persone non fanno per accontentarti. Perchè è questo che bisogna fare,accontentarti. Resistere fino a quando il covid-19 non se ne andrà.

Eh cara la mia quarantena,ma non vincerete voi. Vinceremo noi,anche se mi hai tolto l’abbraccio dei nonni,i baci del mio ragazzo e la vita di sempre,con la famiglia. Tutte cose che amo immensamente.

Eppure..mi hai cambiato la vita e mi hai resa una persona migliore. Hai fatto uscire in me,lati che io neanche conoscevo,mi hai fatto cucinare torte,calzoni,rustici e pizze,ma mi hai fatto anche sentire sola,insieme a tanti altri. Soli. E questo,cara quarantena non te lo perdoneremo mai.

Ma ce la faremo,torneremo ad abbracciarci,a lavorare,a correre per prendere quell’unico bus rimasto che porta in Università. Vinceremo noi,proprio come quel giorno quando volevo mollare e poi…BOOM:HO VINTO.

Resisterò,anche ora. Anche se,mi hai cambiato la vita.

  • : Presicce-Acquarica
  • : Presicce
  • : 22
  • : Studentessa

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *